Natale 2017

Carissimi parrocchiani,
un cordiale saluto a tutti voi e l’augurio di giorni sereni nelle prossime feste Natalizie.
L’incarnazione del Figlio di Dio, anche se si ripropone ogni anno, rimane un evento pieno di stupore e occasione di grazia. Rende sempre più consapevoli dell’infinito amore di Dio per noi: manifesta quanto siamo preziosi. Per noi si è abbassato fino a prendere la nostra stessa carne e vivere tra noi da povero.
Il tempo dell’avvento diventi per tutti occasione di riflessione, preghiera, conversione, e metta in noi il forte desiderio di vedere il Figlio incarnato nella nostra vita.
E’ e sarà in mezzo a noi dove meno ce lo aspettiamo. Chiediamogli la grazia di riconoscerlo nei poveri, negli ammalati, negli “amici” e nei “nemici”, e di essere capaci di servirlo un poco anche noi, come ci serve Lui.
L’anno 2018 ci permetterà di celebrare i 50 anni di costituzione della parrocchia, il primo di giugno. Molto è cambiato da allora. C’è chi ci ha lasciati, chi si è trasferito altrove. Non possiamo, però, dimenticare la storia che Dio ha fatto in tutto questo tempo. Abbiamo un compito importante: trasmettere i valori vissuti alle nuove generazioni. Per questo un grazie speciale ai più anziani che sono sempre i più accoglienti e generosi, anche nei servizi della parrocchia.
Come intendiamo celebrare il 50° lo diremo più avanti. Intanto ringrazio di cuore chi con generosità aiuta perché tutto funzioni bene: le signore che puliscono, chi aggiusta e sistema le cose rotte, chi aiuta nella catechesi, chi anima il canto, chi aiuta i giovani a crescere da buoni cristiani, chi visita anziani ed ammalati, chi produce lavori da vendere per ricavarne sostegno ai meno abbienti e tanti altri che con la loro presenza fanno crescere la parrocchia.

Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a voi e alle vostre famiglie.

don Giovanni, don Roberto, don Gianni e don Innocenzo

Di seguito trovate la locandina di Natale con l’elenco delle funzioni natalizie con i rispettivi orari.